management


M. GABRIELLA COLUCCI

Fondatrice, Presidente e CEO

MARIDA BIMONTE

Direttrice di Progetti Finanziati
e della Gestione della Proprietà Intellettuale

ANNALISA TITO

Direttrice di Biologia Molecolare e Cellulare

VINCENZO FOGLIANO

Coordinatore Ricerca Scientifica

GIUSEPPE FERRANTE

Direttore di Produzione

GUALTIERO IOIMO

Direttore Finanziario

Gabriella Colucci

M. GABRIELLA COLUCCI

Fondatrice, Presidente e CEO

Laurea in Scienze Agrarie presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” – Italia, nel 1990. Ha svolto attività di ricerca in Italia, Nigeria, Stati Uniti e Australia. È stata Ricercatrice Senior presso Arena Pharmaceuticals, San Diego – California. Tornata in Italia nel novembre 2003, ha fondato Arterra Bioscience s.r.l.
Nel 2018 ha ricevuto il premio Marisa Bellisario e il “EU Prize for Women Innovators”. È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche e ha guidato Arterra alla quotazione nel 2019 sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana.

Marida Bimonte

MARIDA BIMONTE

Direttrice di Progetti Finanziati
e della Gestione della Proprietà Intellettuale

Laurea in Scienze Biologiche conseguita presso l’Università di Napoli “Federico II” nel 2000. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Genetica presso l’Università di Napoli nel 2005 ed il master in Proprietà Intellettuale presso la LUISS Business School di Roma nel 2017. Prima di lavorare in Arterra, ha svolto attività di ricerca presso il Dipartimento di Biochimica e Biotecnologie Mediche dell’Università “Federico II” e l’Istituto di Genetica e Biofisica, IGB, di Napoli. Ha pubblicato 21 articoli scientifici su riviste internazionali ed è autrice di 13 brevetti.

Marida Bimonte

ANNALISA TITO

Direttrice di Biologia Molecolare e Cellulare

Laurea in Biotecnologie Industriali presso l’Università di Napoli “Federico II” nel 2003. Ha conseguito il Master in “Biotecnologie Avanzate per Diagnosi e Terapia Molecolare” presso il Ceinge s.c. a r.l. nel 2005 e il dottorato di ricerca in “Insect Science and Botechnology” presso l’Università della Basilicata nel 2008. Dal 2008 è ricercatrice in Arterra. Ha pubblicato 28 articoli scientifici su riviste internazionali ed è autrice di 10 brevetti.

Vincenzo Fogliano

VINCENZO FOGLIANO

Coordinatore Ricerca Scientifica

Laurea in Chimica presso l’Università “La Sapienza” di Roma, Italia, nel 1990. Ha svolto attività di ricerca all’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Italia, e ricopre, da 8 anni, il ruolo di Direttore del Dipartimento di Food Quality & Design dell’Università di Wageningen, Paesi Bassi.
Grazie alla rilevanza delle sue numerose pubblicazioni scientifiche è costantemente presente, dal 2013, nella classifica stilata dalla Clarivate degli scienziati più influenti al mondo nel settore Agroalimentare (www.clarivate.com). Il Prof. Fogliano è stato assunto a tempo determinato e in part-time, consentendogli in questo modo la prosecuzione dell’attività accademica.

Giuseppe Ferrante

GIUSEPPE FERRANTE

Direttore di Produzione

Laurea Specialistica presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Italia, nel 2011. Dal 2012 è abilitato alla professione di Ingegnere. Ha gestito processi di produzione in società nazionali e multinazionali in Italia. Prima di lavorare in Arterra, è stato Direttore Tecnico presso Clean Consult International SpA, Manufacturing Excellence Leader presso Unilever Italia Manufacturing Srl, Process Engineer in Chemtex SpA (Mossi&Ghisolfi) e Quality Assurance Engineer in SEDA International Packaging Group.

Gualtiero Iomo

GUALTIERO IOIMO

Direttore Finanziario

Laurea in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Italia, nel 1991. Ha svolto attività di pianificazione fiscale internazionale a Roma. Nel 1995 ha fondato lo Studio Ioimo e svolge attività di consulenza tributaria, societaria e fiscale come Consulente Senior.
Prima di lavorare in Arterra, è stato Docente per corsi di formazione e tutoraggio per il Gruppo Moccia SpA, la Facoltà di Ingegneria “Federico II” e per le Regioni Campania e Lazio e ha scritto vari articoli.